venerdì 2 settembre 2016

SUL FILO DEL RASOIO

Sono di nuovo su Facebook, ma non perché mi sia piegato al ricatto. Ho semplicemente mentito: dato che il social network mi imponeva di rimuovere l'immagine incriminata, ma sembrava non sapere quale fosse fra le varie che avevo postato nelle ultime settimane, ne ho rimossa un'altra, più vecchia e ormai inutile, con il risultato di essere riammesso nella "felice comunità". Ora il dubbio è: quanto ci rimarrò prima che se ne accorgano e mi bandiscano con disonore? Ore? Giorni? Mesi? Anni? E chi lo sa! Staremo a vedere, intanto io proseguo con la Myriam Week. Ecco l'immagine di oggi, opera di Filippo Curzi.